Nicoletta Bosio

Mi chiamo Nicoletta Bosio, ho quarantanove anni e sono nata a Milano.

Vivo in provincia di Monza con mio marito e la nostra gatta Michelle.

Nella vita lavoro con i bambini, cosa che mi ha permesso di conoscerli molto bene.

A parte la scrittura, l’altra mia grande passione è il teatro. Ho studiato Mimo, Teatro-danza e Recitazione, arrivando anche ad entrare in una compagnia semi-professionale.

Al momento collaboro con una compagnia amatoriale.

Ho iniziato a scrivere all’età di sedici anni e non ho mai smesso. Pensavo di aver esaurito ciò che dovevo dire dopo il primo romanzo, che mi è scaturito impetuoso dalla penna, ma poi altre storie si sono affacciate alla mia mente e non ho potuto ignorarle, perciò sono ora al mio ottavo romanzo.

La sfera che sono solita indagare è quella dell’infanzia e dell’adolescenza, perché sono persuasa che i bambini non siano solo delle creature felici e spensierate come siamo abituati a vederli, ma che nascondano anch’essi i loro demoni interiori, e li combattono come sanno fare i bimbi, con la fantasia e i sogni impossibili, le amicizie indissolubili o la solitudine.

I suoi libri

Il cerchio chiuso (stampato privatamente).

La vita allo specchio (Youcanprint).

Jackie cammina nell’ombra (Youcanprint).

Calma apparente (Youcanprint).

L’inverno in estate (Edizioni Italiane).

La signora dei bottoni (Policromia, PubMe, 2021).

Alex ovvero Alexander Manning (SCM Editore).

La potete trovare su…

Facebook: NicolettaBosio-Pagine fuori dal cassetto

Www.illiberalibri.it