Ten

La solitudine poteva essere una maledizione, ma avevo imparato a viverla in modo quanto più sereno possibile. Nella mia testa c’era spazio solamente per la vendetta e nessun cucciolo avrebbe potuto prenderne il posto. 

Dieci sconosciuti, un sadico gioco. 

Una volta all’anno un gruppo misto e variegato di persone viene catturato e rinchiuso in una struttura abbandonata, braccato da killer sadici e senza scrupoli. L’obiettivo è sopravvivere fino alla mezzanotte del giorno seguente e scappare. 

Leena Morgan, sopravvissuta già una volta al terribile gioco, architetta per dieci anni una vendetta che la ricondurrà tra le grinfie dei killer in una vecchia fabbrica dismessa insieme col vicesceriffo della sua contea. 

Farà il possibile per salvare gli ignari giocatori e per scovare i responsabili di quell’orrore ricorrente.